LA SAGGEZZA DEGLI ANTENATI secondo la tradizione sciamanica nepalese - con BHOLA BANSTOLA

SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO A TEMA 

 

"LA SAGGEZZA DEGLI ANTENATI SECONDO

LA TRADIZIONE SCIAMANICA NEPALESE"

con BHOLA BANSTOLA 

Antropologo - Sciamano di tradizione familiare nepalese

 

Come metterci in comunicazione con i nostri antenati, come aiutarli e come invocare il loro aiuto nel lavoro

con le Costellazioni familiari sistemiche.

Viaggio nell'invisibile mondo delle anime trapassate. 

 

Nel mio lavoro con le Costellazioni familiari ho sempre rivolto un'attenzione particolare agli antenati delle persone che si rivolgevano a me. Ho sempre pensato che erano proprio loro ad inviarmi le persone, in modo che con il mio lavoro potessi facilitare lo scioglimenti di nodi e legami che ancora  impedivano a queste Anime di proseguire il loro cammino, ovunque esse fossero in quel momento.

Può sembrare una banalità, ma mentre è molto semplice interagire con i nostri simili, mi sono sempre chiesta come e fino a dove, nel lavoro con gli Antenati, mi potevo spingere.

Li chiamiamo affinché ci vengano mostrati gli "irretimenti", dove siamo rimasti inconsapevolmente agganciati con il fine di riconoscere e sciogliere i sospesi che non ci permettono di proseguire il nostro cammino in leggerezza.

Ma quando durante il lavoro osserviamo che un antenato non è in pace, come e cosa fare?

Nel programma di Formazione in Costellazioni familiari sistemiche un modulo è dedicato all'argomento e in particolare al Bardo Todol ma l'incontro con Bhola Banstola, sciamano di tradizione familiare nepalese mi ha ispirato, proponendogli un seminario a tema su come interagire con gli Antenati, cosa fare e cosa non fare, come entrare in relazione con loro e soprattutto come chiudere affinchè non solo i vivi, ma anche loro,  se ne tornino alla loro casa in pace. Ovunque essa sia.

In questo seminario Bhola Banstola ci guiderà all'interno dell'antichissima tradizione nepalese nella relazione possibile tra noi e i nostri "assenti".

Apprenderemo il viaggio che le Anime compiono quando lasciano il corpo, cosa accade dopo la "morte", come e quando contattarli. cosa fare, come invocare al meglio il loro aiuto e come rispondere ad eventuali loro bisogni.

 

ECCO I PROGRAMMA IN DETTAGLIO:

 

Antenati e Lignaggio: una fonte sacra di ispirazione spirituale, di guarigione e di potenziale . Nella tradizione sciamanica himalayana nepalese, tre figure sono fondamentali e sacre:lo Spirito Protettore del Lignaggio (Kul Deo),lo Spirito Ancestrale (Pitri Deo) e lo Spirito Guida Personale (Ista Deo). Ricollegarsi agli antenati, alle divinità del lignaggio e aprire una forte e chiara connessione con loro è stata la fonte più significativa di risveglio spirituale e di ispirazione fin dall'inizio dei tempi. Nella tradizione sciamanica nepalese si onorano i Tre Fiumi che costituiscono ciò che siamo oggi e cioè il Lignaggio del Sangue, legato alla al lato paterno,, il Lignaggio del Latte, legato alla parte materna ed infine la Connessione Divina che è legata a chi eravamo nelle precedenti esistenze. Questo corso esperienziale ci aiuterà a riconnetterci con i nostri antenati, ad apprendere la loro saggezza ed a ricevere le loro benedizioni e protezioni I partecipanti impareranno come invocarli e praticare le cerimonie necessarie che aiuteranno a recuperare la Saggezza dell'Antenato ed a preservarla per le future generazioni a venire. Dopo l'evocazione delle figure dei tre spiriti aiutanti, attraverso viaggi sciamanici e visualizzazioni guidate, verrà performata una cerimonia di gruppo per onorarli. Sotto la guida dello Spirito Guardiano o Spirito Guida avremo l'opportunità di offrire un rituale di ringraziamento, invocando gli spiriti della Terra, Acqua, Fuoco, Aria, Etere e del Cosmo. Con un viaggio sciamanico avremo la possibilità di ricevere dagli antenato un simbolo di protezione La danza sciamanica di gruppo per onorare il passato, il presente e il futuro Iniziazione con la trasmissione di un mantra peri invocare ed onorare gli spiriti aiutanti 

 


DATA :  Sabato 28 marzo 2020 dalle 9,00 alle 18,00

              Domenica 29 marzo 2020 dalle 9,00 alle 17,00

 

LUOGO: Centro Studi Amasti Mondi - Via Stella di man 6-12 - 38123 TRENTO

 

COSTO: Prenotazione entro il 31 gennaio 2020 Euro 190,00 dopo, Euro 210,00 

               Al momento della prenotazione è richiesta una caparra pari al 50% 

               dell'importo totale.

 

CORSO APPROVATO DA SIAF ITALIA VALIDO PER IL RILASCIO DI  15 ECP 

 

PER PRENOTARE: Dina 347/6013646 o via e-mail info@amastimondi.it